Sempre più idee frullano nella nostra mente, ogni volta che ci riuniamo o incontriamo esperti acquisiamo nuove informazioni e conoscenze.
Spesso veniamo attratti dalle informazioni che potrebbero sembrare più banali all’intero argomento che stiamo trattando. Ma sono proprio queste raccolte di curiosità che ci hanno spinto a creare questa intersezione nella nostra pagina web.

Questa pagina raccoglierà conoscenze acquisite grazie ad esperti incontrati e informazioni inviateci da voi! La nostra mail è [email protected]. Forza non abbiate paura a scriverci!

Le Svalbard : posizionate tra i 74° e gli 81° nord, e tra i 10° e i 3mondo4° est, sono la parte più settentrionale della Norvegia e le terre abitate più a nord del pianeta.

 

 


Le isole Svalbard coprono un’area di 62 050 km², nelle quali vi abitanorsp circa 2500 abitanti e ben 4000 orsi polari!


Alle Svalbard le porte delle case rimangono sempre aimage (1)perte per permettere alle persone, in caso di necessità, di ripararsi il prima possibile dall’attacco di un orso polare.


I pinguini, al contrario di quanto si possa credere, si trovano solo in Antartide!th (1)
Se perciò volete incontrarne uno dirigetevi al freddo Polo Sud!
Infatti, si stima che ve ne siano presenti alcuni milioni di esemplari.
I pinguini sono uccelli senza ali, che si sono adattati all’ecosistema marino dell’Antartide. Tuttavia fanno ritorno alla terraferma per completare il processo di riproduzione.
Sulla terra si dimostrano molto goffi, ciò è dovuto alla forma del loro corpo che li obbliga a mantenere il peso sulla parte posteriore dei piedi. In acqua, tuttavia, sono eccezionalmente idrodinamici.
Un’altra curiosità riguardante i pinguini è che non possono respirare sott’acqua.
Sono animali a sangue caldo e mantengono costante la loro temperatura grazie a uno spesso strato adiposo a alle penne.


I350px-Midnight_sunl fenomeno del Sole di mezzanotte si verifica nel circolo polare Artico durante la stagione estiva boreale, la durata di questo fenomeno dipende dalla latitudine: da 66° 33′ a 70° il Sole non tramonta per circa 65 giorni consecutivi, a 80° per circa 130 giorni, ai poli (90°) per metà dell’anno.

In questo periodo il sole tramonta verso mezzanotte, rimanendo però sulla linea del’orizzonte. Grazie a particolari condizioni nei circoli polari, si susseguono, opposti tra poli, stagioni di 4 mesi di totale luce, 2 mesi di transizione, 4 mesi di buio totale e infine 2 mesi di transizione.


Alle Svalbard si trova l’unico deposito contenente le sementi di tutte le specieimage presenti nel mondo (Svalbard Global Seed Vault) , per proteggere e preservare la diversità vegetale in caso di un’eventuale perdita o danneggiamento.