DSC_0254

Italy-Flag-icon32E’ settembre, il mese che ci riporta nuovamente tutti a scuola. Stessi banchi e speriamo anche stessa classe che ci ha accompagnato fino a quest’ultimo e più importante anno.
A mio parere la scuola ha due aspetti importanti: il primo, che possiamo considerare il principale, è il suo valore formativo ed il secondo è il luogo dove possiamo crearci quelle amicizie che speriamo durino il più a lungo possibile.

Direi che la nostra esperienza alle isole Svalbard ha rafforzato in noi quel legame che ci accomuna già da quattro lunghi anni. Sono passati 39 giorni dal nostro ritorno e noi dobbiamo ancora guarire dalla nostalgia di quei paesaggi paradisiaci che ci hanno catturati sul volo di ritorno. E’ una “quarantena” che durerà e ci unirà per sempre. Noi saremo “la classe del Polo Nord”.

Proprio l’altro giorno noi compagni ci siamo ritrovati in una pizzeria per rivederci prima dell’inizio della scuola e tra un racconto e l’altro è uscito un commento: “it’s a nice place for camping”. Ecco, a voi potrà sembrare una banale frase inglese, ma a noi riporta alla mente un episodio come le tre ore aggiuntive di camminata in cerca di un terreno abbastanza asciutto che fosse collocato nelle vicinanze di qualche sorgente d’acqua che avremo successivamente bollito per cucinare e successivamente mangiare i vari pasti durante la nostra “big tendata”.

Questo viaggio ci ha permesso di raggiungere un livello di intesa e complicità tra tutti noi che a volte ci bastano piccole frasi per evocarci l’avventura incredibile che abbiamo vissuto.

Quei piccoli dettagli o quei piccoli pezzetti di frase che a noi strapperanno sempre un sorriso, magari anche malinconico saranno “pasta alla bolognese”, “crema ai fagioli di Fiori”, “chi ha buttato giù dalla finestra il Baccalà?”.

In qualsiasi modo vada quest’anno scolastico, comunque vada la nostra vita una volta finito questo percorso, ci siamo ripromessi che tra una decina o una quindicina di anni noi ci ritorneremo, perché quel luogo che abbiamo avuto la fortuna di visitare rimarrà per sempre nei nostri cuori.